Alma Rebelde ripulisce Piazza Ugo La Malfa


Alma Rebelde ripulisce Piazza Ugo La Malfa – Sabato 9 Febbraio

I soci dell’Associazione ALMA REBELDE, compresa la presidente, sono accorsi immediatamente la stessa mattina di sabato 9 febbraio a ripulire lo scempio degli infami nazifascisti dal monumento della nostra città dedicato ai comandanti Bulov ed Ernesto Che Guevara in piazza Ugo La Malfa. La cosa sconcertante è che a pulizia ormai compiuta totalmente, sono comparsi tutte le organizzazioni e partiti pseudo antifascisti per stilare vari comunicati ufficiali dichiarandosi contro l’accaduto. Anche al presidio di Domenica mattina le istituzioni erano assenti a partire dai rappresentanti del Comune e dell’ANPI e di tutti i partiti che si dichiarano antifascisti. Nessun socio di organizzazioni e partiti si son presentati a ripulire se non due soci di Italia Cuba alle ore 14,00.
Da evidenziare l’infelice dichiarazione del segretario ravennate di rifondazione Baldazzi, “Loro hanno cancellato le scritte noi cancelleremo il fascismo”.
Meglio che vieni a pulire la prossima volta così fai qualcosa nella vita, hai dimostrato in sessant’anni quanto hai cancellato il fascismo!!!
P.S. Quelli del Comune che dovevano venire subito a pulire devono ancora arrivare.
 
 

I giornali di domenica riguardanti i fatti della notte tra venerdì e sabato in piazza Ugo La Malfa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *